HomeAmministrazioneCampagna prevenzione incendi, le disposizioni per i cittadini
Scritto da Gianfranco Terranova Categoria: Uncategorised
Pubblicato 26 Maggio 2017 Visite: 2001
Stampa

La Sindaca ha emesso l’ordinanza sulle aree incolte, di proprietà  privata, situate nel territorio comunale. I proprietari e possessori a qualsiasi titolo, di aree libere, all'interno e/o all'esterno del centro abitato, di terreni boschivi, agricoli e non, di provvedere al diserbo ed alla pulizia dell'area posseduta da qualsiasi materiale o rifiuto infiammabile e, comunque, alla rimozione di ogni elemento e condizione che rappresentino pericolo per l'igiene e la pubblica incolumità.

Chiunque, trovandosi in presenza di un incendio boschivo e di vegetazione che minaccia abitazioni, deve darne immediato avviso tramite il 112  - Numero Unicio di Emergenza - NUE, il 1515 del Corpo Forestale della Regione Siciliana o tramite il 115 dei Vigili del Fuoco, ricordando, infine, che le attività di prevenzione incendi non dovranno comportare l'alterazione del suolo, consentita minimamente solo nel caso di formazione di fasce tagliafuoco;

Le disposizioni sono inserite nell’ordinanza sindacale n. 7 del 17 maggio 2021.


Allegati:

icon Ordinanza sindacale n. 7/2021

icon Regolamento comunale "Modalità di impiego dei fuochi controllati in agricoltura"

 
 

 

Data pubblicazione: 26 maggio 2021

 

| + -