HomeAmministrazioneBilancio partecipato - Presentazione
Scritto da Gianfranco Terranova Categoria: Uncategorised
Pubblicato 02 Febbraio 2018 Visite: 453
Stampa

Cos'è il Bilancio Partecipato

Il Bilancio Partecipato è uno strumento di democrazia diretta, attraverso il quale i cittadini partecipano alle decisioni che riguardano l’utilizzo e la destinazione delle risorse economiche dell’ente nelle aree e nei settori nei quali il Comune ha competenza diretta. Esso si propone quale strumento di stimolo e di partecipazione dei cittadini alla vita politica ed amministrativa locale, integrando la via della democrazia rappresentativa con quella della democrazia diretta. Rappresenta un’occasione di apprendimento reciproco tra cittadinanza e pubblica amministrazione nella possibilità, da parte dei cittadini, di incidere sulle scelte istituzionali, e, da parte dell’Amministrazione, di comunicare e realizzare in modo trasparente le scelte di governo del territorio. L’intero percorso porta a responsabilizzare i cittadini nell’espressione dei loro bisogni nonché a comprendere le esigenze dell’intera collettività condividendo metodi, finalità e obiettivi.

Il Comune di Montelepre, nell'intento di promuovere e favorire la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica locale, ha scelto di applicare il metodo della partecipazione dei cittadini alle decisioni in materia di programmazione economico-finanziaria e di bilancio del Comune di Montelepre con cui i cittadini possono contribuire a decidere come investire parte delle risorse del Bilancio Comunale, ha approvato, con delibera della Commissione straordinaria con i poteri del Consiglio comunale n. 7 del 21 luglio 2015, il "Regolamento per l’elaborazione del Bilancio Partecipato".

Chi può partecipare
La partecipazione è un diritto della popolazione. La possibilità di esprimere contributi e proposte è libera e riguarda sia le persone fisiche che le persone giuridiche, riconosciute e di fatto, mentre la valutazione dei contributi e delle proposte è riservata alle seguenti categorie:

  1. i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Montelepre;
  2. i cittadini residenti nel Comune di Montelepre, non ancora elettori, che abbiano compiuto i sedici anni di età;
  3. gli stranieri e gli apolidi che abbiano compiuto sedici anni di età residenti nel Comune di Montelepre e iscritti nell’anagrafe da almeno tre anni;
  4. le associazioni, le ditte, le imprese, gli enti pubblici e privati e in generale tutti gli organismi di rappresentanza collettiva che abbiano sede legale ed operativa nel territorio comunale.

Cosa si decide
Le voci di bilancio da sottoporre a partecipazione sono individuate sulla base delle modalità contenute nel regolamento.

Il Sindaco e la Giunta comunale individuano annualmente, nel contesto del bilancio di previsione e nelle successive fasi, le aree tematiche e l’entità delle risorse da sottoporre alla procedura partecipata, sulla base delle risorse e delle politiche indicate dal Documento Unico di Programmazione (DUP).

Come si partecipa
Ogni Cittadino può far pervenire il proprio contributo, sotto forma di osservazioni e proposte, tramite l'apposita scheda di partecipazione stabiliti nell’Avviso pubblico che può essere ritirata negli uffici comunali o scaricata direttamente dal sito internet del Comune.
La presentazione delle proposte dovrà essere effettuata con le seguenti modalità:

  • tramite consegna a mano presso l’Ufficio protocollo del Comune, direttamente da parte del proponente, o tramite posta elettronica ordinaria ovvero certificata.

 _______________________________________________________________________________

 

 

 

Pagina in fase di allestimento

| + -