HomeArchivio NewsPrimo PianoRiapertura Cimitero comunale
Scritto da Gianfranco Terranova Categoria: Primo Piano
Pubblicato 21 Gennaio 2021 Visite: 82
Stampa

Considerato che con Ordinanza del Ministero della Salute del 16 gennaio 2021 il territorio della Regione siciliana è stato dichiarato "Zona Rossa".
Vista la circolare del Ministero della salute n. 818 del 11 gennaio 2021 che stabilisce nuove indicazioni operative connesse alla situazione emergenziale della pandemia legati al settore funebre, cimiteriale e delle cremazioni, e della nota dell'Assessorato regionale alla Sanità.
Alla luce degli esiti del monitoraggio sull'andamento dei contagi nel territorio comunale che risulta stabile, si dispone la riapertura del Cimitero comunale.
L'accesso del pubblico al Cimitero è consentito nei termini previsti dal DPCM 3 dicembre 2020, evitando assembramenti, indossando protezioni delle vie respiratorie e rispettando rigorosamente la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
Si rammenta, inoltre, che la celebrazione del rito funebre dovrà svolgersi nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo e dalle rispettive confessioni di cui agli allegati da 1, integrato con le successive indicazioni del Comitato tecnico-scientifico, a 7 del DPCM 3 dicembre 2020, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, tali da garantire la distanza interpersonale, la protezione delle vie respiratorie ed evitando assembramenti.
Anche in caso di rito laico o di culti che non abbiano ancora stipulato Intese con lo Stato, indipendentemente dal luogo di svolgimento, valgono sempre le misure di contenimento del contagio indicate per le celebrazioni del rito funebre.
Per consentire la partecipazione di conoscenti, amici e congiunti al rito di commiato va favorita a cura di persona delegata dagli aventi titolo, la trasmissione della ripresa dei momenti più rilevanti attraverso modalità telematiche.
Dalla residenza municipale, lì, 21 gennaio 2021.
                                                                                                                  LA SINDACA
                                                                                                           Arch. Maria Rita Crisci

| + -